news

Sant'Egidio in Colombia promuove la solidarietà con le popolazioni embera, indigeni sfollati dalle loro terre, vittime dei gruppi armati

15 Ottobre 2021 - BOGOTÁ, COLOMBIA

Emergenze umanitarie
ColombiaSenza fissa dimora

Un appello alla fraternità e all'accoglienza

Condividi su

In Colombia, la Comunità segue con attenzione il dramma di centinaia di indigeni sfollati dalle loro terre e costretti a vivere per la strada, per lo più in alcune piazze centrali di Bogotà. Si tratta di una popolazione povera, che è stata costretta a lasciare i propri territori nelel aree rurali, spinta dalla crisi provocata dalla pandemia e dall’incremento della violenza tra gruppi armati.

La Comunità ha iniziato durante il lockdown - e proseguito dopo-  a prendersi cura di loro, tessendo legami di amicizia con le famiglie, dando vita alla Scuola della pace con i bambini e a corsi di alfabetizzazione per i genitori.

Da alcuni mesi, grazie alla collaborazione con le istituzioni pubbliche, era stata trovata una sistemazione provvisoria in alcune strutture per alloggiare le famiglie, ma di recente sono stati realizzati degli sgomberi, a causa della sospensione dei sussidi pubblici destinati al riparto e all’alimentazione delle persone in difficoltà. L’azione ha provocato il ritorno delle persone per strada: ora si trovano in una situazione di grande vulnerabilità, specialmente i bambini e gli anziani, a causa del freddo invernale.

Di fronte a questo dramma, Sant’Egidio ha lanciato un appello alla città per richiamare l’attenzione sulla situazione: fermare gli sgomberi e trovare soluzioni fondate sul dialogo e non sulla forza. In tanti hanno risposto all’appello ed assieme ad alcune realtà ecclesiali, scuole e università si è creata una rete di solidarietà per dare una risposta immediata al bisogno di cibo, alloggio e medicine.

A Bogotà, dove le conseguenze della pandemia aggravano le condizioni di bisogno, la Comunità rinnova il suo impegno a lavorare insieme agli altri attori della società colombiana per trovare risposte che restituiscano dignità e futuro alle popolazioni indigene, a lungo vittime della violenza e dell’indifferenza.

 Di seguito, il testo dell'Appello (sp)

 



Sant'Egidio in Colombia promuove la solidarietà con le popolazioni embera, indigeni sfollati dalle loro terre, vittime dei gruppi armati
Sant'Egidio in Colombia promuove la solidarietà con le popolazioni embera, indigeni sfollati dalle loro terre, vittime dei gruppi armati
Sant'Egidio in Colombia promuove la solidarietà con le popolazioni embera, indigeni sfollati dalle loro terre, vittime dei gruppi armati
Sant'Egidio in Colombia promuove la solidarietà con le popolazioni embera, indigeni sfollati dalle loro terre, vittime dei gruppi armati