news

Cibo, acqua e coperte agli sfollati del ciclone Idai nel distretto di Mulanje in Malawi

14 Aprile 2019 - MALAWI

Ciclone Idai
Malawi

Condividi su

La scorsa settimana in Malawi si è distribuito, cibo, acqua potabile e coperte in 4 luoghi del distretto di Mulanje, una delle zone del paese colpite dal ciclone Idai. Il ciclone nel suo passaggio non solo ha distrutto moltissime case, ma ha anche provocato l’esondazione del fiume Shire, distruggendo i raccolti di mais e riso, necessari alla sussistenza della popolazione. Si stima che solo nel distretto di Mulanje ci siano 36.000 persone senza casa.

Si tratta di aree molto rurali dove le case sono costruite con poveri mezzi e facilmente soggette a crolli se investite da forte pioggia e vento. Una parte degli sfollati è ospitata nelle scuole, altri in campi improvvisati. I volontari delle Comunità di Sant'Egidio dell’area, hanno sin dall’inizio soccorso soprattutto gli anziani ricostruendo le loro case, ma la maggior parte degli sfollati ha fame, così si sono cominciati a distribuire pacchi con farina, olio, fagioli, sale, zucchero ai capifamiglia, per garantire la sussistenza dell’intera famiglia almeno per 15 giorni.

Ad oggi nel distretto sono state raggiunte 730 famiglie, le distribuzioni continueranno nei prossimi giorni, anche se non sempre è possibile a causa delle continue piogge incessanti che si abbattono sul paese.

CONTINUA A SOSTENERE L'IMPEGNO DI SANT'EGIDIO IN MALAWI E MOZAMBICO
 

Dona online



Cibo, acqua e coperte agli sfollati del ciclone Idai nel distretto di Mulanje in Malawi
Cibo, acqua e coperte agli sfollati del ciclone Idai nel distretto di Mulanje in Malawi
Cibo, acqua e coperte agli sfollati del ciclone Idai nel distretto di Mulanje in Malawi
Cibo, acqua e coperte agli sfollati del ciclone Idai nel distretto di Mulanje in Malawi