news

Premio "Colapesce 2019" alla Comunità di Sant'Egidio di Messina per il suo impegno con i poveri e per la pace

20 Novembre 2019 - MESSINA, ITALIA

Sant'EgidioPremi

Condividi su

La Comunità di Sant'Egidio di Messina tra le vincititrici del Premio internazionale “Colapesce” 2019. Il premio Colapesce è un riconoscimento a quanti, nella città, si sono distinti in ogni campo rappresentando, come Colapesce, le "colonne portanti della civiltà contemporanea". A Sant'Egidio è stato conferito per il suo impegno con i poveri, per la pace e per il progetto dei corridoi umanitari.
 

Un po' di storia
Colapesce soprannominato così per la sua inclinazione a vivere sempre in mare insieme ai pesci. Fu per questa sua prerogativa che il re di Sicilia volle metterlo alla prova, buttando un anello in mare e chiedendogli di andarlo a riprendere. Una volta tornato, Colapesce riferì al re di aver visto in fondo al mare che la Sicilia poggiava su tre colonne: una era salda, la seconda era rotta e la terza stava per rompersi. Fu allora che il re non gli volle credere. Per dimostrargli la sua buona fede, Colapesce si offrì di tornare in mare per far bruciare un pezzo di legno così da provare quanto detto. Una volta in fondo al mare, non tornò più a galla. Da qui la credenza che sia rimasto a sorreggere le colonne della Sicilia.
 



Premio
Premio
Premio