news

Denis Mukwege, Premio Nobel per la Pace 2018, in visita alla Comunità di Sant'Egidio

22 Maggio 2019 - COMUNE DI ROMA, ITALIA

Sant'Egidio
Premio Nobel

Condividi su

Ieri sera la preghiera nella Basilica di Santa Maria in Trastevere, dove la Comunità di Sant'Egidio si riunisce quotidianamente alle ore 20.30, si è arricchita della presenza di Denis Mukwege, premio Nobel per la Pace 2018 della Repubblica Democratica del Congo. Il Premio gli è stato conferito insieme a Nadia Murad, giovane donna yazida, testimone che racconta gli abusi perpetrati contro se stessa ed altri, per «il loro sforzo nel porre fine alla violenza sessuale come arma di guerre e di conflitto armato».

Denis Mukwege è un ginecologo e il suo motto è “justice is everyone’s business” (la giustizia è affare di tutti). Lavora nell’ospedale Panzi di Bukavu, nella Repubblica Democratica del Congo, fondato nel 2008 ed è presidente della Panzi Foundation e già vincitore del Premio Sakharov nel 2014. Con il suo staff ha curato migliaia di pazienti vittime degli abusi sessuali commessi nel contesto della lunga guerra civile che è costata la vita a più di sei milioni di congolesi.

Denis Mukwege alla fine della preghiera ha salutato i partecipanti al convegno internazionale "Tutto può cambiare" a cui prendono parte rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio di 39 paesi da Africa, Asia e America Latina.