news

Congo, i 100 anni di Anastasie, la storia di una donna forte

7 Marzo 2019 - GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

CongoAnziani

8 marzo Festa delle donne

Condividi su

Lo stupore e l’affetto di un villaggio del Congo circondano Anastasie, una donna di Goma che ha appena compiuto 100 anni.  
Le abbiamo chiesto "Come si arriva a 100 anni?" e ci ha risposto: "Con l'allegria e mangiando bene in compagnia!” Le sue parole sono semplici, ma i suoi anni raccontano la storia di una donna forte.

La vita in Congo non è facile. Nata nel 1919 in un villaggio vicino Bukavu, Anastasie venne a Goma quando si sposò e divenne madre di otto figli, di cui solo quattro ancora in vita. Possiamo immaginare quanti affetti cari ha perduto in un paese, il Congo, in cui la speranza di vita è di sessanta anni. La città di Goma porta ancora i segni delle guerre e delle eruzioni vulcaniche.

Eppure Anastasie è riuscita a risollevarsi e ad avere ancora una vita piena di incontri. Vive solo con una figlia, anche lei anziana, in una casa povera ma molto dignitosa. L’abbiamo conosciuta quest’anno al pranzo di Natale della Comunità di Sant’Egidio nel quartiere di Karisimbi. Proprio lei ci ha permesso di incontrare tanti altri anziani, molto numerosi nel quartiere, e che visitiamo ogni settimana.
Anastasie Lugusa è per noi l’immagine di tutte le donne nel mondo che affrontano le difficoltà della vita lasciando uno spazio per gli altri e per la gioia delle cose belle.

La Festa delle donne è anche la sua. Ancora auguri, Anastasie!



 



Congo, i 100 anni di Anastasie, la storia di una donna forte
Congo, i 100 anni di Anastasie, la storia di una donna forte