news

Lo spirito di Assisi giunge a Buenos Aires. Continuano gli Incontri Internazionali "Popoli Fratelli, Terra Futura"

3 Novembre 2021 - BUENOS AIRES, ARGENTINA

#FraternityForFuture

Condividi su

In sintonia con la Preghiera per la Pace di Roma, la Comunità di Sant'Egidio dell'Argentina ha riunito i responsabili di alcune delle religioni presenti nella grande città di di Buenos Aires. Come è avvenuto al Colosseo, lo scorso 7 ottobre a Roma, le voci dei rappresentanti si sono levate in un'unica invocazione per la pace.

Il rabbino Saúl Bonino, il leader musulmano Omar Aboud, l'arcivescovo Kissag Mouradian della Chiesa armena ortodossa, padre Ioannis Argirys della Chiesa greco-ortodossa di Costantinopoli, hanno pregato "gli uni accanto agli altri" per lo stesso scopo comune, la pace.

Da parte sua, Mons. Giobando, vescovo ausiliare di Buenos Aires, ha fatto eco nella sua riflessione alle parole di Papa Francesco, trasmettendo tutta la sua forza e convinzione per la costruzione di una società più fraterna, con il sogno di "religioni sorelle e popoli fratelli".

Le immagini dell'incontro di Roma, con lo sfondo emblematico del Colosseo e le voci dei testimoni, hanno trasmesso fedelmente lo spirito che si è vissuto nell'incontro. Infine, i Giovani per la Pace hanno acceso il candelabro mentre si leggeva in un clima di ascolto e di raccoglimento il lungo elenco di paesi e regioni in guerra e in conflitto.

Sulla stampa

La Argentina oró por la paz con el "espíritu de Asís" (AICA) >>



Lo spirito di Assisi giunge a Buenos Aires. Continuano gli Incontri Internazionali
Lo spirito di Assisi giunge a Buenos Aires. Continuano gli Incontri Internazionali
Lo spirito di Assisi giunge a Buenos Aires. Continuano gli Incontri Internazionali