news

"Muovere il cuore e il mondo verso il bene". La visita di Marco Impagliazzo a Barcellona

29 Ottobre 2021 - BARCELLONA, SPAGNA

BarcellonaMarco Impagliazzo

Condividi su

Non è un caso che la visita di Marco Impagliazzo a Barcellona sia avvenuta in coincidenza con la "data di nascita" dello Spirito di Assisi, che qui ha fatto tappa ben due volte e che permea la vita e la presenza di Sant'Egidio nella città catalana.

L'incontro con la Comunità riunita nella bella chiesa di Sant Just, nel cuore della città,  dopo lunghi mesi segnati dalla pandemia, è stato l'occasione anche per visitare alcuni luoghi significativi dell'impegno di Sant'Egidio per "muovere i cuori e il mondo verso il bene" nella cura dei deboli e dei fragili: la casa famiglia Simeone e Anna, dove alcuni anziani vivono insieme. Un'alternativa alla vita nelle "residenze" che durante la pandemia hanno registrato un altissimo numero di vittime a causa del covid.

E poi la Casa San Francisco, che Sant'Egidio ha aperto nell'ultimo anno, per ospitare persone senza dimora. Per ora sono due gli  "amici per la strada" che vi abitano, ma la "famiglia" prevede di allargarsi.

In occasione della sua presenza a Barcellona, Marco Impagliazzo ha anche tenuto una conferenza nell'Ateneo Sant Pacià sul tema "Il Vangelo incarnato come strumento di cambiamento in una società malata”.