news

La pace è possibile? E' la domanda del Forum 3 di "Popoli Fratelli, Terra Futura" 7 ottobre mattina alle ore 10

6 Ottobre 2021 - ROMA, ITALIA

#FraternityForFuture

Condividi su

Come ha scritto recentemente Andrea Riccardi, in riferimento all'epilogo della recente vicenda afgana, "oggi ci accorgiamo di come la guerra sia stata una strategia sbagliata". Per prevenire i conflitti o porre fine alle guerre resta solo una strada, quella della pace. Lo ha affermato anche papa Francesco, parlando di «artigianato di pace: ogni persona può essere un fermento efficace con il suo stile di vita quotidiano».

In questo forum ne parleranno Betty Oyella Bigombe, inviata speciale dell'Uganda in Sud Sudan dal 2019 e membro delle reti di mediazione femminile FemWise–Africa e Commonwealth; Mario Giro, già vice-ministro degli Esteri italiano, protagonista delle numerose iniziative di pace della Comunità di Sant’Egidio in vari paesi del mondo: Algeria, Kosovo, Liberia, Costa d’Avorio, Darfur, Guinea e Centrafrica.

Intervengono John Aloysius, Segretario Generale della Caritas Internationalis e Katherine Marshall, General Director del “World Faiths Development Dialogue” (WFDD) e Vice presidente del G20 Interfaith Association

Particolarmente attesa è la testimonianza di Ribic Zijo, sopravvissuto al massacro della sua famiglia, primo Rom ad aver portato all’attenzione del Tribunale Penale Internazionale dell’Aja il genocidio del suo popolo nel sanguinoso conflitto che ha sconvolto l’Ex Jugoslavia negli anni ’90.

E' ancora possibile partecipare in presenza CLICCA QUI

Seguici ONLINE

AL TERMINE DELLA CONFERENZA, VERRANNO PUBBLICATI I TESTI PRONUNCIATI