news

Rispetto, affetto e per dolce l'amicizia: il menù della mensa di Sant'Egidio a Tarragona, in Spagna

21 Gennaio 2020 - TARRAGONA, SPAGNA

Senza fissa dimora
Mensa

Condividi su

Da tre anni a Tarragona, nel cuore della Catalogna, Sant’Egidio ha aperto un luogo che accoglie persone senza dimora e anche chi ha una casa ma ha poche risorse per mangiare insieme. Come è tradizione della Comunità, è un pasto “con” le persone che ne hanno bisogno e non solo una mensa, in cui chi serve si confonde con chi è servito. Un messaggio di rispetto e amicizia per chi è in una situazione di bisogno, che è evidentemente chiaro alla città se il quotidiano  “Diari de Tarragona” lo ha esemplificato con una simpatica vignetta.
 


 

Nel menù del giorno della mensa ci sono come portate il rispetto e l’affetto. “E ti danno anche da mangiare” dice il fumetto. L’iniziativa, a cui partecipano adulti, pensionati e studenti, dà un volto umano e un nome al bisogno dei tanti che si recano alla mensa situata nella Part Alta. «I poveri non sono solo responsabilità dei politici e delle istituzioni: sono responsabilità di tutti, di tutta la società – afferma chi serve –: se li guardiamo con simpatia, si accende una luce per rendere la città un posto migliore».
 



Rispetto, affetto e per dolce l'amicizia: il menù della mensa di Sant'Egidio a Tarragona, in Spagna
Rispetto, affetto e per dolce l'amicizia: il menù della mensa di Sant'Egidio a Tarragona, in Spagna