news

Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”

18 Maggio 2019 - COMUNE DI ROMA, ITALIA

Tutto può cambiarePapa FrancescoSant'Egidio

provenienti da 39 paesi del mondo

Condividi su

Questa mattina, al Regina Coeli, in piazza San Pietro, Papa Francesco ha salutato i partecipanti al Congresso della Comunità di Sant’Egidio “Tutto può cambiare”, provenienti da 39 paesi del mondo. Tra loro anche persone da Cina, Pakistan, El Salvador, Nicaragua, Mozambico, Argentina, Indonesia, Sudafrica, Uganda.

Papa Francesco ha ricordato al Regina Coeli che Gesù chiede di amarci non tanto con il nostro amore ma con il suo che fa diventare uomini nuovi. Il suo amore infatti rende capaci di perdonare e amare i nemici, crea ponti, insegna nuove vie e fa superare le barriere.



Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”
Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”
Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”
Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”
Papa Francesco saluta al Regina Coeli i rappresentanti di Sant’Egidio al congresso “Tutto può cambiare”