news

Anche a Novara Sant'Egidio apre un rifugio per la notte di chi non ha casa. Si chiama la tenda di Sara e ospita 5 senzatetto

31 Gennaio 2019 - NOVARA, ITALIA

Emergenza FreddoSenza fissa dimora

Condividi su

Si chiama La Tenda di Sara ed è una palazzina dedicata da 10 anni all'accoglienza di chi è in difficoltà. C'è una sala all'ultimo piano: di giorno c'è la Scuola di lingua e cultura italiana e il laboratorio di pittura de Gli Amici, ma la sera si trasforma.

Lettini pronti, la sala riscaldata, gli amici con cui chiacchierare intorno ad una tisana fumante e l'amicizia per riprendere la giornata dopo una colazione con la torta fatta in casa dagli amici anziani che abitano al piano di sotto. Anche a Novara la Comunità di Sant'Egidio ha aperto la sua piccola emergenza freddo per 5 amici che vivono per strada: dalla mensa al rifugio per la notte la strada è breve per proteggere la vita di chi è più vulnerabile



Anche a Novara Sant'Egidio apre un rifugio per la notte di chi non ha casa. Si chiama la tenda di Sara e ospita 5 senzatetto
Anche a Novara Sant'Egidio apre un rifugio per la notte di chi non ha casa. Si chiama la tenda di Sara e ospita 5 senzatetto
Anche a Novara Sant'Egidio apre un rifugio per la notte di chi non ha casa. Si chiama la tenda di Sara e ospita 5 senzatetto