news

Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio

13 Marzo 2021

Francia
politica internazionale corridoi umanitari

Condividi su

Il Segretario di Stato per gli Affari Europei della Repubblica Francese Clément Beaune e il suo omologo italiano, Vincenzo Amendola, hanno visitato oggi Sant’Egidio dove hanno incontrato il presidente Marco Impagliazzo e alcuni responsabili della Comunità.
Tra i temi al centro del colloquio la crescita della povertà in Europa provocata dalla pandemia e la necessità di una risposta efficace e solidale a tutti i livelli. Si è parlato anche dell’alto numero di vittime del Covid-19 tra la popolazione anziana, una tragedia che richiede un ripensamento delle attuali politiche di assistenza nei singoli paesi e a livello europeo.
Particolare attenzione è stata poi dedicata ai corridoi umanitari, una best practice che vede Sant’Egidio, Italia e Francia in prima linea nell’accoglienza e l’integrazione dei profughi.
L’incontro è terminato con una visita alla Scuola di Lingua e Cultura Italiana della Comunità a Trastevere, dove gli ospiti hanno incontrato alcuni studenti di diverse parti del mondo.

 



Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio
Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio
Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio
Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio
Il Segretario di Stato per gli Affari Europei francese Clément Beaune con il ministro Vincenzo Amendola in visita a Sant'Egidio