Vaticannews

Migranti, le storie di integrazione di Admon, Monika, Soumaila

20 Novembre 2019

IntegrazioneMIGRANTI
corridoi umanitari

Sono migliaia i cittadini stranieri arrivati con i corridoi umanitari, sui gommoni o con i loro parenti, che danno un apporto essenziale alla vita del Paese. E spesso si tratta di persone della porta accanto

Condividi su


I migranti che lavorano in Italia sono oltre 2 milioni e 500 mila. Sono occupati principalmente negli alberghi e nei ristoranti, in agricoltura e nelle costruzioni, nei servizi alla persona. Storie di integrazione, storie di un apporto costante e prezioso e alla vita del Paese. Eppure tanti italiani non percepiscono il valore che queste persone danno alla vita del paese. La loro presenza è capillare, e a volte si può trattare anche della persona della porta accanto. (Continua a leggere)


[ Alessandro Guarasci ]