La forza del popolo nella città avamposto della Cina in Occidente

29 Agosto 2019

Andrea Riccardi
Cinahong kong

Una vittoria dei manifestanti non pare possibile. D'altro canto, sembra difficile che la superpotenza voglia celebrare i suoi 70 anni con una grande crisi aperta

Condividi su


Hong Kong è all'ordine del giorno con manifestazioni popolari di protesta da più di dodici settimane. Centinaia di migliaia di persone si esprimono contro la governatrice, Carrie Lam, e l'hanno costretta a ritirare la proposta di legge per l'estradizione dei cittadini in Cina. C’è una “forza del popolo”; animata dai social, che veicola la protesta e sfida la violenza della polizia: l'abbiamo vista a Hong Kong, ma anche in Sudan, in Algeria e altrove.

 

(Continua a leggere)


[ Andrea Riccardi ]