"Pace in tutte le terre" con Sant`Egidio. A Novara il corteo di volontari e rifugiati

31 Dicembre 2018

NovaraMarcia della Pace

Condividi su


«Pace in tutte le terre» è la manifestazione che si terrà anche a Novara martedì primo gennaio, organizzata dalla Comunità di Sant'Egidio: l'appuntamento che porta in corteo lungo le vie del centro città i rappresentanti delle comunità dei Paesi del mondo presenti a Novara insieme a volontari di Sant'Egidio, ai migranti e a semplici cittadini è ormai una tradizione, organizzata in occasione della Giornata mondiale della pace.
L'appuntamento è alle 16 in piazza Cavour: da qui si dipanerà il corteo che, con
cartelli dedicati ai Paesi del mondo, attraverserà il centro storico fino in piazza Duomo. Qui sono previsti gli interventi e le testimonianze dei volontari della Comunità di Sant'Egidio e dei migranti e dei rifugiati accolti in città, fuggiti dai Paesi in guerra.
Tra le associazioni che hanno aderito alla «Marcia della pace» ci sono Azione cattolica, gruppi di Volontariato vincenziano, Pax Christi, Rinascita Cristiana. A seguire, alle 18, la messa in Duomo, celebrata dal vicario per la pastorale don Brunello Floriani.


[ ]