news

Il premio al Volontariato 2021 alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia per il sostegno ai fragili durante la pandemia e il contributo ad una cultura di pace

13 Novembre 2021

Solidarietà
Sicilia

Condividi su

Stamattina al Senato il Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati ha conferito alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia il Premio al Volontariato - costruttori del bene comune, edizione 2021 - che non si era potuta svolgere a causa dellla pandemia - nel settore sociale.
Tra le motivazioni del premio, lette nell'Aula di Palazzo Madama da Ferruccio de Bortoli a nome della giuria, vengono indicati "il sostegno e l'inclusione di gruppi e categorie in difficoltà, dai senza dimora ai detenuti, dagli anziani agli immigrati, che nell'emergenza sanitaria hanno visto aumentare la propria fragilità" e "il contributo attivo alla costruzione di una cultura di pace, tolleranza e dialogo interreligioso".

 



Il premio al Volontariato 2021 alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia per il sostegno ai fragili durante la pandemia e il contributo ad una cultura di pace
Il premio al Volontariato 2021 alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia per il sostegno ai fragili durante la pandemia e il contributo ad una cultura di pace
Il premio al Volontariato 2021 alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia per il sostegno ai fragili durante la pandemia e il contributo ad una cultura di pace
Il premio al Volontariato 2021 alla Comunità di Sant'Egidio Sicilia per il sostegno ai fragili durante la pandemia e il contributo ad una cultura di pace