news

A Buenos Aires presentazione di "Todo puede cambiar", edizione in spagnolo del libro intervista di Andrea Riccardi

11 Ottobre 2019 - BUENOS AIRES, ARGENTINA

LibriAndrea Riccardi

Condividi su

Nell'auditorio del Senato argentino a Buenos Aires è stato presentato ieri il libro intervista di Andrea Riccardi “Todo puede cambiar", traduzione di Tutto può cambiare. Conversazioni con Massimo Naro.

Il Rettore dell’Università Cattolica Argentina, Miguel Schiavone, ha sottolineato tra le altre cose come Andrea Riccardi indichi oggi a un mondo in crescente invecchiamento, in maniera profetica,  il “continente degli anziani” come campo di lavoro.

Il vescovo ausiliare di Buenos Aires, mons. Ernesto Giobando, ha parlato dell'esperienza ecclesiale della Comunità come quella di "contemplativi in azione" ricordando che la parabola del Buon Samaritano e Matteo 25 sono gli orientamenti indicati dalla Comunità quali futuri passi della Chiesa del secolo XXI. Il giornalista Sergio Rubin ha incentrato il suo intervento sul lavoro per la pace e sul fatto che Sant'Egidio sia un soggetto che può aiutare anche la società argentina a superare divisioni e ad intraprendere cammini di riconciliazione.



A Buenos Aires presentazione di
A Buenos Aires presentazione di
A Buenos Aires presentazione di
A Buenos Aires presentazione di