news

E' festa nella casa "Viva gli Anziani": Leontina, scampata al terremoto dell'Aquila, ha compiuto 100 anni

20 Gennaio 2019 - ROMA, ITALIA

case famigliaAnziani

Marco Impagliazzo: Un'amica che vive cento anni è una benedizione vivente per tutti!

Condividi su

Festa grande domenica scorsa nella casa famiglia "Viva gli anziani" di Sant'Egidio a Roma, per i 100 anni di Leontina.

Lei sorride felice davanti alla torta. Ha una storia difficile e travagliata alle spalle, come gli altri 6 ospiti della casa, tutti sopra gli 80 anni, ognuno dei quali, per motivi diversi, ha dovuto lasciare la propria casa, e dopo un periodo di solitudine e di grande difficoltà, ha iniziato in questa casa famiglia una nuova vita.
Leontina ha vissuto sulla sua pelle il terribile terremoto dell’Aquila. Riuscì a salvarsi rifugiandosi sotto una porta, ma aveva perso tutto. Recentemente è approdata nella casa famiglia ed ha potuto cominciare una nuova vita, anche in età davvero molto avanzata.

Alla festa ha partecipato Marco Impagliazzo che ha detto: “Avere una sorella che compie cento anni è un grande dono di Dio per tutti noi. Siamo veramente felici di avere attraverso Leontina la benedizione, perché una persona che vive cento anni è una benedizione vivente."

Grande è stata la sorpresa di Leontina per questa festa con tanti amici. Alla domanda come ci si sente a 100 anni ha risposto di sentirsi benissimo e di essere disposta ad affrontarne altri 100  rimettendosi alla volontà del Signore. Stupita della festa e degli amici ha voluto sottolineare che la cosa più bella di questi 100 anni “È stata quello che è successo oggi: proprio non me l’aspettavo”.
 



E' festa nella casa
E' festa nella casa
E' festa nella casa
E' festa nella casa